lunedì 5 marzo 2007

Le invasioni barbariche e la TV per Diliberto

Nell' ottobre scorso, ospite del programma "Le invasioni barbariche" punta di diamante de "la 7" condotto da Daria Bignardi, ci fu Oliviero Diliberto. A un certo punto la scaletta prevede “la pistola alla tempia”, ossia la scelta forzata per l'ospite fra due alternative, per lui palesemente nefaste. Il segretario dei Comunisti Italiani, fra il serio e il faceto, deve dire se preferisce cenare ad Arcore con Berlusconi, oppure passare una serata al Billionaire di Briatore. Diliberto esce dal vicolo cieco con una battuta di spirito assolutamente in tono con la tendenza sagacemente estrema della trasmissione e risponde: “al Billionaire imbottito di tritolo”, suscitando la comprensibile ilarità del pubblico in studio.
La società di Briatore lo denuncia e adesso è indagato addirittura “per istigazione a delinquere”.
Domanda; Previti è ancora agli arresti domiciliari?.
Mah!

8 commenti:

Roland ha detto...

Diliberto che ci faceva in TV?.
Briatore non è altro che un lecchino dei Benetton!!.

Ciao staff

sacha ha detto...

Non è nuovo Diliberto a queste battute taglienti.Beh...Briatore esagera...come sempre...

Riccardo ha detto...

Se briatore esagera, un uomo politico non si puo permettere battute da terrorista.
Faccia a meno di andare in tv, in particolarmodo in programmi demenziali

Anonimo ha detto...

è una battuta è basta non azzeccata, forse era meglio evitare...visto anche delle reazioni del briatore non
mi meraviglierei se lo arrestassero...non credo che navichi
in acque pulite è il solito personaggio dal curriculum di cui non
abbiamo bisogno ne in politica, ne nei salotti dell'economia.

lo preferisco in pensione.

Anonimo ha detto...

Sia chiaro è briatore che dovrebbe andare in pensione.

bruno gualdi ha detto...

buonasera,
ho letto e non sono inorridito, ciò vuol dire che un fatto del genere (oramai e purtroppo) è diventato (o ce lo hanno fatto diventare) "NORMALITA'.
Pensa te quanto ci hanno reso imbecilli!!!!!!!!
saluti
bruno

davide ha detto...

grande Oliviero
il suo pensiero è quello comune a molti precari e disoccupati
inutile il glamour fashion dei salottini Bilionaire

Vittorio.Barsanti ha detto...

Diliberto farebbe meglio a proporre anzichè opporsi a priori a Berlusconi.Quella del billionaire non è stata l'unica battuta idiota dell'onorevole; alla domanda della Bignardi "ma Berlusconi avrà fatto qualcosa di buono,che so, la legge contro il fumo" il "misero" strapagato a carico nostro ha saputo solo dire "ma scherza?? mi ha tolto anche il piacere del sigaro dopo mangiato".
Signori miei, SERIETA',altro che barzellette davanti alle telecamere!