giovedì 15 marzo 2007

Siamo NOI sotto accusa.....in difesa di Fabrizio Corona

Il titolo è provocatorio. In effetti, come si fa a difendere uno così?. Però bisogna chiedersi: Corona è l'unico colpevole?. No, dietro Fabrizio Corona ci sono dei “mandanti”…...Corona fotografava i tradimenti dei Vip e poi li ricattava vendendo loro le foto a peso d'oro. Facile dire: “un delinquente immorale”. Chi può parlare di morale?. Fabrizio Corona è figlio di una società che, in fatto di morale, in particolare sessuale, sta toccando apici di ipocrisia. E' la società fondata sul matrimonio (ora va bene anche quello civile), rigorosamente tra uomo e donna. Talmente naturale e talmente saldo, l'istituto difeso a spada tratta dal Papa e dai suoi boys, che poi basta una valletta a farlo vacillare. Ma non importa il contenuto, importa la forma. Basta salvare le apparenze. Basta che non si sappia. Basta pagare una foto, e tutto si risolve. La “legge di natura” è salva e libera di essere di nuovo violata, in privato e di nascosto. Fabrizio Corona ha capito quanto poteva rivelarsi profittevole questo gioco ipocrita, e ci ha fatto i soldi sopra. In un mondo dove conta solo il business, solo il profitto, non importa raggiunto come, chi può scagliargli addosso la prima pietra?. Noi sicuramente ci asteniamo. Perchè, perchè Fabrizio Corona è figlio anche di una società che rende sfacciatamente, vergognosamente ricchi i mediocri. Talmente ricchi che pagare una foto decine di migliaia di euro non è un problema di troppo conto: come incappare in una multa, “la prossima volta dovrò stare più attento”. Calciatori, politici, imprenditori e uomini di spettacolo. Chi li rende ricchi?. Noi, la "ggente", il popolino. Che da decenni li eleva a eroi solo perché vincono una coppa, da decenni li vota quando insistono a candidarsi persino da pregiudicati, da decenni ne acquista i prodotti e i servizi inutili se non dannosi, da decenni li guarda sproloquiare in tivù e li applaude a più non posso, specie se fanno discorsi qualunquisti (ogni riferimento al Pippo Baudo di Sanremo non è affatto casuale).
Fabrizio Corona ha spennato gente del genere. Mediocri arricchiti. Abbiamo trovato geniale la sua autodefinizione: “Sono come Robin Hood: rubo ai ricchi, ma per dare a me stesso”. Un'icona della società declinante in cui viviamo. Le pietre che riceverà addosso sono quelle che tipicamente colpiscono i capri espiatori. Fabrizio Corona è il tipico esempio di "fecondazione assistita", assistita dal popolino, e da i mediocri arricchiti.

15 commenti:

Enrico ha detto...

Staaaaaaaff.....perchè siete sempre in ritardo con i post?.

Sempre a provocare eh!.

Quindi i colpevoli saremmo noi!.

Un pò qualunquista come opinione!.

Un saluto

Maya ha detto...

Effettivamente spero che con questa storia vengano fuori gli altarini di certi "santi uomini" che si ergono a moralizzatori della società. Forse sono cattiva ma sono stanca che gente che non ha la levatura morale per giudicare lo faccia tutti i giorni.
Giù la maschera!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

CORONA è UN PEZZO DI MERDA CHE SI GUADAGNA DA VIVERE IMMORTALANDO ALTRI PEZZI DI MERDA!!!

MOSTRO MOSTRUOSO

lauranicoletta ha detto...

Che schifo...ma non capisco neppure tutta questa copertura medianica..ma chissenefrega....io per scelta non posseggo una televisione...leggo solo informazione varie su internet..ma hai ragione, quelli si sentono importanti e hanno fatto li soldi perchè c'è ggente che li ascolta manco fossero l'Oracolo di Delfi...

ciao ciao

Laura

luana modini ha detto...

Mah, io credo che abbiamo problemi + importanti in Italia delle foto di politici ecc...
un salutone, bel blog, e poi siamo tutti e 2 vicentini. ciao !
by luana

roob ha detto...

O.T.

Ciao Staff, passo solo per un rapido saluto visto che è molto che non si scambiano commenti ahahah...e anche perchè ho notato di non essere l'unico ad aver trascurato il proprio blog, siete fermi al 15/3 quando invece avevate una media "grillesca" da un post al giorno...spero nessuna spiacevole complicanza, ma solo contrattempi e impegni.

Linux mi sta facendo distrarre da tutto e tutti

CIAO

Anonimo ha detto...

staaaaaaaaaaaffffff???
Dove sieteeeeeeeeeee?
hey e' da un bel po' che mancate... spero torniate presto

Anonimo ha detto...

Lo scandalo c'è stato perchè di mezzo stavolta c'erano le foto di un politico.
Quando ci vanno di mezzo loro è uno scandalo e si solleva un putiferio.
Per loro si muove il garante della privacy, ma per i comuni mortali no.
Che schifo.
Ciao

Cocolei ha detto...

beh che fine avete fatto???

a forza di parlare male di questo e di quello i freni dell'auto si sono "disgraziatamente" rotti? ;) spero di no...

Anonimo ha detto...

Noi abbocchiamo però chi fa la televisione (autori, produttori ecc) se la mettono mai una mano sulla coscienza pensando alle conseguenze di quanto fanno??
Ciò che mi fà tanta rabbia è sto dioSoldi che fa girare il mondo e per il quale si uccide pure!!
Ritorniamo al sano valore della vita!

Mauro ha detto...

Staff hai pienamente ragione! Se smettessimo per un attimo di pensare al gossip, la gente come Corona sarebbe in mezzo alla strada senza un soldo e senza notorietà. Lo stesso vale per la droga...se la gente capisse che è solo uno schifo, finirebbe di esistere domani.

sergiokar ha detto...

Ciao mi piacerebbe scambiare i nostri link. Visita il mio blog e se vuoi possiamo linkarci a vicenda!


se vuoi fare direttamente lo scambio vai in questa pagina!
http://sergiokar.spaces.live.com/blog/cns!A51D5294D67E020B!770.entry

Ciao!Grazie...

Anonimo ha detto...

ora che sono trascorsi alcuni anni dal attentato del 11 settembre ho deciso di raccontare alcuni fatti avvenuti al inizio degli anni 90.quando frequentavo le scquole medie parlai casualmente in classe del inizio della 4 guerra mondiale,nel settembre 2001 ,ed inviarono 2 esperti che manifestarono scetticismo l'uno livore l'altro,che diceva di collaborare con i servizi segreti.successivamente quando frequentavo le scquole superiori un prof ex poliziotto della mia scquola mi propose a nome del questore di infiltrarmi nei black block,che sapevano gia di li a venire,non se ne fece niente ma mi chiesero informazioni sulla banda della uno bianca e gli dissi che era formata da poliziotti,come avevo apreso da un ragazzo di bologna un sabato sera,presero molto male quello che gli dissi e per rivalsa mi segnalarono al ministero del interno,che apri un fascicolo su di me,in seguito arrestarono i savi .iniziarono cosi a considerarmi un loro confidente ed a interessarsi a quello che sapevo,dissi loro che nel settembre 2001 dei terroristi di area saudita avrebbero dirottato degli aerei di linea e li avrebbero schiantati sulle twin tower,che in seguito ci sarebbero stati altri attentati ,tra cui la stazione di madrid e il metro di londra.successivamente mi dissero che non si sarebbe fatto nulla e cercai di dimenticare.lolli gabriele

Marco ha detto...

Lolli fatti meno canne!

Nicola Andrucci ha detto...

corona (o come lo chiamo io Ghirlanda da morto) non lo sopporto!